Manchester City escluso dalla Champions League per violazioni del Fair Play Finanziario – VIDEO

Calcio: il Manchester city squalificato dalla Uefa per 2 stagioni

Esclusione dalla Champions League (2020/2021 e 2021/2022) per le prossime due edizioni e multa di 30 milioni di euro. È questa la sanzione durissima che la Uefa ha inflitto al Manchester City per le violazioni in materia di Fair Play Finanziario.

Secondo la commissione di controllo della Federazione internazionale il club inglese avrebbe “gonfiato” le proprie sponsorizzazioni per aggiustare i conti e dimostrare di essere nei parametri richiesti in materia di bilanci, restando entro l’equilibrio di costi/ricavi.

La reazione del Manchester City non s’è fatta attendere. In un comunicato, oltre ad annunciare ricorso, la società s’è detta “delusa ma non sorpresa”, ha parlato di “processo pregiudizievole” rigettando tutte le obiezioni da parte della commissione della Uefa e soprattutto contestato quelle “prove inconfutabili” che sono alla base della decisione.

[VIDEO] Manchester City escluso dalla Champions League per violazioni del Fair Play Finanziario:

Fonte Qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...